Indirizzo:
Via della Costituzione 6
42124 Reggio Emilia
P. IVA 00141470351

Tel. 0522 236611 - Fax 0522 236699
Scrivi a: info@acer.re.it

Come utilizzare la posta certificata
Il Portale della Casa
 
  Accedi
 
 Cerca
Privacy Policy
 Richiedere un intervento di mediazione sociale

A CHI RIVOLGERSI
Ufficio Gestione Sociale
via della Costituzione, 6 - 42124 Reggio Emilia
tel. 0522/236611
fax 0522/236699
solo su appuntamento
e.mail gestionesociale@acer.re.it           

BREVE DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
Nel caso in cui si verifichi un conflitto condominiale che vede coinvolto uno o più assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, è possibile richiedere l’intervento dei mediatori sociali. L’attività dei mediatori riguarda sia la prevenzione dei conflitti, con lo scopo di facilitare i rapporti tra gli inquilini (così da contrastare l’isolamento, la solitudine ed il disagio abitativo e, conseguentemente, offrire un’importante opportunità alle persone per rendersi indipendenti ed inserirsi nel sistema sociale) che l’assistenza agli inquilini in caso di conflitto, al fine di aiutare le persone coinvolte a raggiungere un accordo che le soddisfi.
 
REQUISITI DI ACCESSO
Le famiglie assegnatarie di alloggi in gestione ad ACER Reggio Emilia possono richiedere un intervento al servizio di mediazione sociale. La richiesta può essere presentata anche dall’amministratore del condominio o da un privato che non è assegnatario: occorrerà però che sia comunque coinvolto un inquilino o un immobile di Edilizia Residenziale Pubblica.
 
MODALITA’ DI RICHIESTA
Chi intende richiedere l’intervento del mediatore sociale deve fissare un appuntamento con il mediatore telefonando al Centralino allo 0522/236611 oppure inviando una mail a gestionesociale@acer.re.it     
 
DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE E/O ALLEGARE
Al momento della richiesta occorre comunicare il proprio nome e cognome, numero di telefono e motivo della richiesta di intervento. Non saranno infatti accettate richieste di intervento di mediazione sociale espresse in forma anonima.
 
MODALITA’ DI EROGAZIONE
Il mediatore sociale, una volta ricevuta la richiesta di intervento, contatta la persona per fissare un incontro conoscitivo. Se opportuno, fisserà successivamente un altro incontro che coinvolge tutte le persone interessate alla mediazione per aiutarle a raggiungere un compromesso ed un accordo che le soddisfi.
 
TEMPI DI RISPOSTA
Il mediatore sociale valuta i tempi dell’intervento basandosi sul numero e sulla tipologia delle richieste pervenute.
 
UFFICIO COMPETENTE
Ufficio Gestione Sociale.
 
EVENTUALI COSTI
La richiesta di intervento di mediazione è gratuita.
 
 
 

data creazione: 10/03/2008
data ultima modifica: 22/02/2017

A CHI RIVOLGERSI
Ufficio Gestione Sociale
via della Costituzione, 6 - 42124 Reggio Emilia
tel. 0522/236611
fax 0522/236699
solo su appuntamento
e.mail gestionesociale@acer.re.it           

BREVE DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
Nel caso in cui si verifichi un conflitto condominiale che vede coinvolto uno o più assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, è possibile richiedere l’intervento dei mediatori sociali. L’attività dei mediatori riguarda sia la prevenzione dei conflitti, con lo scopo di facilitare i rapporti tra gli inquilini (così da contrastare l’isolamento, la solitudine ed il disagio abitativo e, conseguentemente, offrire un’importante opportunità alle persone per rendersi indipendenti ed inserirsi nel sistema sociale) che l’assistenza agli inquilini in caso di conflitto, al fine di aiutare le persone coinvolte a raggiungere un accordo che le soddisfi.
 
REQUISITI DI ACCESSO
Le famiglie assegnatarie di alloggi in gestione ad ACER Reggio Emilia possono richiedere un intervento al servizio di mediazione sociale. La richiesta può essere presentata anche dall’amministratore del condominio o da un privato che non è assegnatario: occorrerà però che sia comunque coinvolto un inquilino o un immobile di Edilizia Residenziale Pubblica.
 
MODALITA’ DI RICHIESTA
Chi intende richiedere l’intervento del mediatore sociale deve fissare un appuntamento con il mediatore telefonando al Centralino allo 0522/236611 oppure inviando una mail a gestionesociale@acer.re.it     
 
DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE E/O ALLEGARE
Al momento della richiesta occorre comunicare il proprio nome e cognome, numero di telefono e motivo della richiesta di intervento. Non saranno infatti accettate richieste di intervento di mediazione sociale espresse in forma anonima.
 
MODALITA’ DI EROGAZIONE
Il mediatore sociale, una volta ricevuta la richiesta di intervento, contatta la persona per fissare un incontro conoscitivo. Se opportuno, fisserà successivamente un altro incontro che coinvolge tutte le persone interessate alla mediazione per aiutarle a raggiungere un compromesso ed un accordo che le soddisfi.
 
TEMPI DI RISPOSTA
Il mediatore sociale valuta i tempi dell’intervento basandosi sul numero e sulla tipologia delle richieste pervenute.
 
UFFICIO COMPETENTE
Ufficio Gestione Sociale.
 
EVENTUALI COSTI
La richiesta di intervento di mediazione è gratuita.
 
 
 

data creazione: 10/03/2008
data ultima modifica: 22/02/2017

 Stampa   

 CFProjectsNonSoloVela RE