Indirizzo:
Via della Costituzione 6
42124 Reggio Emilia
P. IVA 00141470351

Tel. 0522 236611 - Fax 0522 236699
Scrivi a: info@acer.re.it

Come utilizzare la posta certificata
Il Portale della Casa
 
  Accedi
 
 Cerca
Privacy Policy
 Casa residenza anziani Villa Erica Riduci

 

Investiti oltre 800.000 euro per la riqualificazione energetica.


Si sta per concludere l'intervento di riqualificazione energetica alla struttura, che ospita 66 anziani ai quali garantirà migliore comfort e un risparmio dei consumi pari al 50%.

Migliore comfort per i 66 ospiti e i dipendenti, maggiore risparmio di energia. Sono gli
obiettivi della riqualificazione energetica della Casa residenza per anziani Villa Erica.
Costruita a San Prospero Strinati nel 1990, la struttura è al centro di un intervento del
valore di 801.500 euro, in fase conclusiva, svoltosi mantenendo l’immobile e i suoi
servizi sempre funzionanti e ospitali.
Proprietà del Comune di Reggio Emilia, l’immobile è in concessione d’uso ad Asp Reggio
Emilia città delle Persone, attuatore dell’opera di riqualificazione, mentre Acer, esperta
fra l’altro in interventi di riqualificazione energetica e di attivazione di impianti
fotovoltaici, ha svolto le attività tecniche di progettazione e direzione dei lavori.
In una visita a Villa Erica, ai suoi ospiti e al personale, il sindaco Luca Vecchi ha preso
visione dei lavori svolti, assieme al vicesindaco e assessore al Welfare Matteo Sassi, al
presidente dell’Asp Raffaele Leoni e a quello di Acer Marco Corradi.

 

data creazione: 04/04/2019
data ultima modifica: 04/04/2019

 

Investiti oltre 800.000 euro per la riqualificazione energetica.


Si sta per concludere l'intervento di riqualificazione energetica alla struttura, che ospita 66 anziani ai quali garantirà migliore comfort e un risparmio dei consumi pari al 50%.

Migliore comfort per i 66 ospiti e i dipendenti, maggiore risparmio di energia. Sono gli
obiettivi della riqualificazione energetica della Casa residenza per anziani Villa Erica.
Costruita a San Prospero Strinati nel 1990, la struttura è al centro di un intervento del
valore di 801.500 euro, in fase conclusiva, svoltosi mantenendo l’immobile e i suoi
servizi sempre funzionanti e ospitali.
Proprietà del Comune di Reggio Emilia, l’immobile è in concessione d’uso ad Asp Reggio
Emilia città delle Persone, attuatore dell’opera di riqualificazione, mentre Acer, esperta
fra l’altro in interventi di riqualificazione energetica e di attivazione di impianti
fotovoltaici, ha svolto le attività tecniche di progettazione e direzione dei lavori.
In una visita a Villa Erica, ai suoi ospiti e al personale, il sindaco Luca Vecchi ha preso
visione dei lavori svolti, assieme al vicesindaco e assessore al Welfare Matteo Sassi, al
presidente dell’Asp Raffaele Leoni e a quello di Acer Marco Corradi.

 

data creazione: 04/04/2019
data ultima modifica: 04/04/2019

  

 CFProjectsNonSoloVela RE